sábado, 18 de dezembro de 2010

L'Italia batte i denti. Neve da Nord a Sud

Da Nord a Sud si battono i denti: la corrente siberiana, che si è abbattuta su gran parte dell'Europa non accenna a placarsi. E dopo le regioni adriatiche e il sud, in queste ore è la volta del Nord. Una spruzzata di neve sta imbiancando Milano dalle 6.30 circa di questa mattina e la neve sta scendendo su strade e autostrade tra il Piemonte e la Liguria e nell'entroterra ligure. La Protezione civile ieri ha emesso un nuovo allerta meteo per una perturbazione che in queste ore porterà nevicate da deboli a moderate fino a livello del mare sul nord est; nevicate moderate ed elevate inizialmente al di sopra dei 100-300 metri e localmente anche a livello del mare su Toscana, Umbria e Marche e successivamente fino ai 500-700 metri. Neve anche sulle regioni centrali al di sopra dei 200-400 metri, con quantitativi anche abbondanti sui settori appenninici, sulla Sardegna al di sopra dei 400-600 metri.


Seja o primeiro a comentar!

Postar um comentário

Não serão aceitos comentários Anônimos (as)
Comentar somente sobre o assunto
Não faça publicidade (Spam)
Respeitar as opiniões
Palavras de baixo calão nem pense
Comentários sem Perfil não será publicado
Quer Parceria não será por aqui.(Contato no Blog)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Link - me



Software do Dia: Completo e Grátis

Giveaway of the Day

Suas Férias

PageRank

  ©LAMBARITÁLIA - Todos os direitos reservados.

Template by Dicas Blogger | Topo