terça-feira, 19 de abril de 2011

Às vésperas da Páscoa, morre o filho do fundador da Ferrero Rocher

Pietro nasceu em 1963 Foto: Reprodução Internet
 
Roma (Itália) - O executivo-chefe e um dos filhos do fundador do grupo italiano Ferrero, Pietro Ferrero, faleceu nesta segunda-feira na África do Sul, segundo informou a companhia em comunicado.

Pietro Ferrero, nascido em 1963, estava no país africano por motivos de trabalho. A companhia informou que por enquanto só dispõe de "informações fragmentadas" sobre as causas de sua morte.
 
Pietro, filho de Michele Ferrero, fundador da sociedade Ferrero, fabricante dos bombons com o mesmo nome do grupo e de outros produtos doces e comercializados da marca Nutella e Kinder, ocupava junto de seu irmão o cargo de executivo-chefe da empresa. A fortuna da família Ferrero é considerada a mais importante da Itália.

As informações são da EFE
http://odia.terra.com.br/


Morto l'erede del gruppo della Nutella

Torino - E' morto Pietro Ferrero, torinese, 48 anni, erede del colosso dolciario della nutella. Era in Sudafrica dove si trovava in una missione di lavoro, con il padre Michele e una trentina di dirigenti del gruppo, per progettare la realizzazione di uno stabilimento non lontano da Johannesburg. E' stato colpito da un malore mentre andava in bicicletta, sua grande passione.


Pietro Ferrero era sposato dal 2003 con Luisa Strumia e aveva tre figli piccoli: Michael, 4 anni, Marie Eder di 3 e John di un anno e mezzo. Laureato in biologia nel 1985 ha subito iniziato a lavorare nella società. Esponente della terza generazione della grande azienda di Alba, era figlio di Michele, che il 26 aprile compie 86 anni e di Maria Franca Fissola, 72 anni. La guidava insieme a Giovanni, il fratello di un anno più giovane, con cui condivideva la carica di amministratore delegato della Ferrero Spa, società italiana del gruppo. Era anche Chief Executive Officer della Ferrero International, holding lussemburghese del gruppo che conta 38 società operative, 18 stabilimenti e oltre 20 mila dipendenti in quattro continenti. La sua attività inizia nel 1992 con incarichi esterni al gruppo e poi con la responsabilità della gestione operativa nella divisione Europa della Ferrero. E' stato consigliere di Mediobanca, di Allianz e di Italcementi, nel Consiglio di Sorveglianza di Mediobanca, nella Giunta di Confindustria e di Assonime, nel Comitato Esecutivo di Aspen Institute Italia.


Nel novembre 2002 ha ricevuto dall'allora Presidente della Repubblica Carlo Azeglio Ciampi il Premio Leonardo Qualità Italia 2002. Ad Alba, dove viveva, lo ricordano come un uomo riservato e semplice, amante dello sport, in particolare dello sci e della bicicletta. Amava pedalare per le colline intorno alla città, spesso insieme a dirigenti e dipendenti del gruppo e talvolta partecipava a gare amatoriali. Il nonno Pietro, fondatore del gruppo, era morto anche lui a soli 51 anni, stroncato da un infarto. Immediato è arrivato il cordoglio delle istituzioni politiche piemontesi e degli industriali. "E' una perdita gravissima, un manager capace e un uomo di raro spessore - afferma il governatore del Piemonte Roberto Cota - Mi stringo a nome di tutti i piemontesi intorno alla famiglia, simbolo di grande dedizione al lavoro e di grandi valori".


Il presidente di Confindustria Emma Marcegaglia ricorda Pietro come "un imprenditore di valore e un uomo lungimirante. Non ci sono parole - aggiunge - per esprimere il nostro dolore. Scompare uno tra i più grandi rappresentati del capitalismo italiano. E' una perdita grave per tutto il Paese".
blogdoaleitalia

Seja o primeiro a comentar!

Postar um comentário

Não serão aceitos comentários Anônimos (as)
Comentar somente sobre o assunto
Não faça publicidade (Spam)
Respeitar as opiniões
Palavras de baixo calão nem pense
Comentários sem Perfil não será publicado
Quer Parceria não será por aqui.(Contato no Blog)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Link - me



Software do Dia: Completo e Grátis

Giveaway of the Day

Suas Férias

PageRank

  ©LAMBARITÁLIA - Todos os direitos reservados.

Template by Dicas Blogger | Topo